Recensione del Chicco Top Digital Audio: scopriamo insieme pregi e difetti.
Pro Contro
  • > Maneggevole
  • > Buon audio
  • > Supporto mp3
  • > Ninna-nanne preinstallate
  • > Promemoria programmabili
  • > Qualche interferenza
  • > Portata

In questa pagina vi proponiamo la recensione del Chicco Top Digital Audio.

Cercheremo di parlare di tutti gli aspetti che caratterizzano il baby monitor, partendo dal design e dall’integrità, fino ad arrivare a un’analisi delle funzioni e delle specifiche tecniche.

Siete mamme e papà in cerca di un buon dispositivo per prendervi cura del vostro piccolo?

Scopriamo insieme se il Chicco Top Digital Audio è quello che fa al caso vostro! 😉

Due vie di comunicazione

Il Chicco Top Digital Audio è un baby monitor audio estremamente compatto e costruito abbastanza bene: i materiali non sono esattamente il top, ma il prodotto sembra comunque avere una certa stabilità e solidità.

Troviamo l’unità bebè, con microfono abbastanza potente, e l’unità genitore, caratterizzata sia dalla presenza del microfono che da quella dell’altoparlante: questo baby monitor, infatti, prevede una comunicazione bidirezionale.

Non solo possiamo ascoltare il nostro piccolo, ma possiamo anche interagirci per rassicurarlo o per cantargli una bella ninna-nanna.

Portata 330 metri: siamo sicuri?

Nonostante la portata indicata per il baby monitor Chicco Top Digital Audio sia di ben 330 metri, abbiamo qualche dubbio a riguardo: considerato, comunque, che il valore è indicativo e inerente a spazi ampiamente aperti, privi di ostacoli, ci saremmo aspettati molto di più.

Con un piano di distanza tra l’unità bebè e l’unità genitore, il segnale già traballa e le interferenze rendono molto fastidiosa la comunicazione.

A parte questo, l’audio risulta molto chiaro, il baby monitor riporta anche il minimo rumore o suono emesso dal bambino.

Funzioni

Tra le più interessanti funzioni del baby monitor Chicco Top Digital Audio, la possibilità di impostare fino a cinque promemoria per ricordarsi sia l’orario della pappa che della nanna risulta molto comodo: dall’unità genitore si possono impostare data e ora del promemoria, oltre che una funzione allarme, la vibrazione e l’attivazione vocale.

Un piccolo display a cristalli liquidi da 2 pollici mostra costantemente la temperatura presente nella stanza del piccolo, che potrà essere cullato dalle ninna-nanne preinstallate o dalle sue canzoni preferite grazie alla connessione mp3.

Scheda Tecnica

  • Tecnologia digitale a 2 vie di comunicazione: zero interferenze
  • Portata 330 mt
  • Attivazione vocale, per avvisare il genitore in caso di rumori nella stanza del bambino e possibilità di impostare fino a 5 allarmi
  • Luce notturna inclusa, 5 ninna-nanne e connessione MP3 per tranquillizzare il bambino
  • Rilevazione della temperatura della stanza

Conclusioni

Il dispositivo Chicco Top Digital Audio è un baby monitor abbastanza ben costruito e ben strutturato. I materiali impiegati nell’assemblaggio non sono esattamente il top, considerato soprattutto il prezzo di vendita, comunque, in linea di massima, il baby monitor si presenta abbastanza compatto e maneggevole.

La batteria ha una durata abbastanza buona, l’audio arriva quasi sempre chiaro e limpido: purtroppo, però, i 330 metri di copertura indicata sono soltanto teorici. Si rischiano numerose interferenze quando tra le due unità si trovano pareti e piani di distanza, un peccato considerate le numerose funzioni proposte dal dispositivo Chicco.

Tra i plus, la possibilità di impostare fino a 5 promemoria, la possibilità di controllare la temperatura e il supporto mp3.

Pro Contro
  • > Maneggevole
  • > Buon audio
  • > Supporto mp3
  • > Ninna-nanne preinstallate
  • > Promemoria programmabili
  • > Qualche interferenza
  • > Portata

Galleria fotografica

E tu, cosa ne pensi?

© 2017 Migliori Baby Monitor