Recensione del Philips Avent SCD860/26 uGrow: scopriamo insieme pregi e difetti.
Pro Contro
  • > Materiali ottimi
  • > Connessione wifi
  • > Possibilità di scattare foto
  • > Accesso fino a 3 utenti
  • > Rivelazione umidità e temperatura
  • > Utilizzo anche come sorveglianza domestica
  • > L'app dedicata consuma molta energia del cellulare
  • > Utilizzo di banda alto

Il Baby Monitor Philips Avent SCD860/26 oltre ad avere tutte le caratteristiche di qualità e sicurezza di molti prodotti simili in questa fascia, ha fatto un ulteriore passo in avanti infatti non necessita di alcun supporto di ricezione per funzionare ma utilizza la rete wi-fi domestica così da vedere il bimbo direttamente sul cellulare oppure dal computer di casa o dal tablet anche quando si è a lavoro per un ulteriore monitoraggio.

Il packaging

La confezione del Baby Monitor Philips Avent SCD860/26 è facilmente distinguibile da altri prodotti simili di marche diverse per i colori utilizzati , ormai simbolo della casa produttrice, il viola ed il bianco e per la grafica riproposta ormai su ogni loro prodotto.

Sul fronte e sul retro della scatola la vero protagonista è la telecamera con solo una piccola spiegazione riguardo alla possibilità di connettere la videocamera a dispositivi portatili tramiti il wi-fi, infatti, la maggior parte delle spiegazioni riguardo le capacità del prodotto e le opzioni sono mostrate sulle parti laterali tramite icone di immediata comprensione per tutti ed una breve spiegazione in tedesco ed italiano.

Il pacco è compatto e gli scomparti interni evitano che il prodotto subisca danni.

All’interno della confezione

All’interno della confezione del Philips Avent SCD860/26 la prima cosa che troviamo è il manuale utente con spiegazioni in diverse lingue e che riporta tutte le caratteristiche, le funzionalità e le opzioni per utilizzare correttamente il baby monitor, poi ovviamente la videocamera munita di base e pronta all’uso e sotto in una scatolina interna, il sensore di umidità e temperatura da agganciare alla telecamera.

Ho molto apprezzato, anche se nella confezione non era specificato, la staffa aggiuntiva in dotazione per appendere la videocamera alla parete.

Il design

SCD860/26 Philips Avent oltre a mantenere gli alti standard Avent è anche un bel oggetto di design con linee minimali e futuristiche è di un bianco neutro per non stonare in nessun ambiente.
E’ possibile appenderlo al muro proprio come una telecamera di video-sorveglianza grazie alla staffa in dotazione oppure utilizzarlo con la base fissa, molto ampia, utile per la stabilità.

Il sensore di temperatura e umidità si aggancia dietro alla base della videocamera e contribusce a dare al prodotto d’insieme un aspetto all’avanguardia.

Funzioni e caratteristiche

Il baby monitor Philips Avent SCD860/26 Ugrow usa la connessione wi-fi domestica per trasmettere informazioni direttamente a smartphone, tablet o computer amplificando così il raggio d’azione mantenendo comunque un contatto sicuro con la cameretta del bambino ed è in grado di trasmettere immagini nitide anche in caso di completa oscurita grazie alla potente telecamera infrarossi integrata nell’apparecchio in qualità HD fino a 720p.

Altra caratteristica assolutamente da mettere in luce e unica fra la gamma dei prodotti per bambini di videosorveglianza riguarda l’opzione dei led multicolore azionabili per favorire il sonno del piccolo con giochi di luci soffuse anche tramite comando remoto, è possibile inoltre azionare da cellulare 10 diverse ninne nanne ed infine questo splendido prodotto supporta la modalità interfono e quindi  parlare con il proprio bambino e calmarlo direttamente con la propria voce.

La Philips Avent ha creato un App dedicata attraverso la quale è possibile collegarsi alla videocamera tramite password così da poter controllare il vostro piccolo anche da lavoro, azionare musica, parlare con lui e persino controllare il livello di umidità della stanza e la temperatura.

Philips Avent SCD860/26 uGrow permette di collegare simultaneamente fino a 10 videocamere e di far accedere fino a 3 utenti contemporaneamente così da poter condividere i momenti speciali anche con nonni o parenti lontani in diretta ed è possibile anche scattare delle foto per catturare i momenti più belli del vostro bambino.

Scheda tecnica

  • telecamera uGrow Baby monitor
  • unità da agganciare alla videocamera (sensore di umidità e temperatura)
  • staffa per attaccare la telecamera alla parete
  • capacità di ricezione: potenzialmente illimitata (wi-fi domestica)
  • visione notturna infrarossi
  • tipo di alimentazione: caricabatteria
  • sensore di movimento
  • sensore del rumore
  • sensore di umidità
  • interfono
  • Modalità in sottofondo con ridotto consumo energetico
  • Materiale: plastica robusta

Requisiti di Sistema per una corretta istallazione

  • Compatibilità con il telefono Android: Versione 4.1 e successive
  • Compatibilità iPad: Versione iOS7 e successive, iPad 2 e versioni successive
  • Compatibilità con iPhone: Versione iOS7 e successive, iPhone 4S e versioni successive
  • Compatibilità con iPod: Versione iOS7 e successive, iPod Touch 5a generazione e versioni successive

Conclusioni e prezzo

Prodotto davvero di ultima generazione, ben fatto con ottimi prestazioni e supporti validi, i materiali sono di alta qualità ed il risultato finale è assolutamente al di sopra delle mie aspettative.
Sicuramente un prodotto da consigliare a tutti i genitori in cerca di un baby phone con una marcia in più.

Rispetto ad un baby monitor di vecchia generazione ha un prezzo più elevato, ma vale la spesa inoltre su internet si trova a prezzi molto competitivi ad esempio al momento su Amazon è scontato del 22% dal prezzo di listino

Pro Contro
  • > Materiali ottimi
  • > Connessione wifi
  • > Possibilità di scattare foto
  • > Accesso fino a 3 utenti
  • > Rivelazione umidità e temperatura
  • > Utilizzo anche come sorveglianza domestica
  • > L'app dedicata consuma molta energia del cellulare
  • > Utilizzo di banda alto

Galleria fotografica

E tu, cosa ne pensi?

© 2017 Migliori Baby Monitor