Sta per arrivare la cicogna ed è fondamentale avere tutta l’attrezzatura necessaria per il lieto evento? Con questa guida scopriremo insieme come fare a scegliere il baby monitor più adatto alle proprie esigenze 🙂 .

A cosa serve questo strumento? A tenere sempre sotto controllo il nostro piccolo, durante la nanna e durante i suoi giochi: consente, inoltre, di potersene stare tranquilli nel proprio letto, con la certezza di sapere in ogni istante quello che il bambino sta facendo, se sta piangendo o se sta dormendo sogni beati.

È importante affidarsi ad un baby monitor, non solo perché consentirà sempre di stare sicuri e salvaguardare il nostro piccolo, ma anche perché ci darà modo di fare più cose contemporaneamente, con la certezza di essere sempre pronti a intervenire, nel caso in cui ve ne fosse il bisogno.

I baby monitor possono essere audio e video: la prima domanda da porsi riguarda proprio questa scelta.

  • Criptazione dati sicuro
  • Mode Eco
  • Schermo a colori da 3.5 "
  • Trasmissione video in HD (720p) a
  • Portata fino a 300 metri
  • 644,52 €
  • Connecttività Wi-Fi: Il controllo remoto tramite smartphone, tablet, laptop e computer da qualsiasi luogo
  • Schermo a colori da 4.3"
  • Controllo remoto telecamera per panoramica, inclinazione e zoom
  • Funzioni con app Hubble
  • Più: visione notturna a infrarossi, rileva rumori e movimento, termometro per il rilevamento della temperatura ambiente, comunicazione bidirezionale, ninna nanne
  • 713,37 €
  • Baby View app gratuita per iOS e dispositivi Android
  • '5 LCD Touch Screen Baby Monitor
  • Bluetooth supportati orologio
  • 271,28 € 268,71 €
  • Baby View app gratuita per iOS e dispositivi Android
  • '5 LCD Touch Screen Baby Monitor
  • Diario a due vie Talk/foto/Feed Timer
  • 238,40 €
  • Videocamera wireless motorizzata portatile che trasforma il tuo smartphone o tablet in un baby monitor
  • Funzione Pan & Tilt motorizzata: possibilità di orientare l'obiettivo verso l'alto, il basso, a sinistra e a destra in automatico, per consentire una visuale completa della stanza, anche da remoto tramite smartphone
  • Video in qualità HD a 720p: le immagini del vostro bambino saranno nitide e dettagliate
  • Aggiunta di ninna-nanne personalizzate: è possibile caricare, tramite la scheda MicroSD, fino a cinque file musica/audio in formato MP3, anche registrati personalmente, per delle coccole personalizzate
  • Slot per MicroSD e Sensore di temperatura, visione diurna e notturna; rilevamento di suoni e movimento e audio bidirezionale
  • 199,90 €
  • Portata di 150 m in linea d'area può essere collegato ad un videoregistratore/ DVD recorder per registrare le immagini provenienti dalla telecamera.
  • Unità genitore: Schermo LCD 7", ripresa notturna automatica - Frequenza 2,4 GHz - 4 canali selezionabili - Antenna omnidirezionale incorporata - Sistema anti interferenza - Funzione risparmio energia: video con attivazione vocale
  • Regolazione volume e luminosità -Connessione INPUT/OUTPUT audio/video - Possibilità di installare il monitor a parete- Alimentazione: funzionamento con adattatore di rete AC/DC 12V 600mA (in dotazione).
  • Unità bimbo ad infrarossi con attivazione vocale anche per riprese notturne a 10 led (tipo CMOS a colori) - Frequenza 2,4 GHz- Obiettivo rotante - Luce notturna -Indicatore luminoso di funzionamento.
  • Alimentazione: tensione di rete CA tramite adattatore di rete AC/DC 9V500mA (in dotazione).
  • 244,00 €
  • Tecnologia Auto-Follow: la telecamera motorizzata è capace di seguire il movimento del tuo bimbo. Lo schermo LCD da 3.5 pollici senza fili garantisce un'immagine chiara e nitida del tuo bebè. La telecamera automatica si può orientare anche manualmente dall'unità parentale grazie ad una rotazione orizzontale di 360 gradi.
  • Comunicazione bidirezionale: attraverso lo schermo i genitori possono parlare al proprio piccolo ed ascoltarlo. La visione notturna offre immagini nitide anche di notte. 3 differenti melodie di Ninne Nanne attivabili a distanza che aiutano a conciliare il sonno del tuo bimbo.
  • Batteria in litio lunga durata: fino a 7 ore di autonomia. Ricaricabile anche tramite presa di corrente domestica. Zoom digitale, controllo nitidezza e volume regolabile grazie ai comandi presenti nello schermo. Tecnologia senza fili digitale libera di interferenze - privacy totale.
  • Modo VOX: se il tuo bebè fa qualche rumore lo schermo si accenderà automaticamente. Distanza di trasmissione - 300 metri. Possibilità di collegare fino a 4 telecamere allo stesso tempo.
  • Controllo della temperatura nella stanza del bimbo con avviso sonoro in caso di temperatura non ottimale. Programmatore di poppate con avviso. Kit per fissaggio alla parete o alla culla.
  • 189,00 €
  • Ti consente di mantenere un collegamento sicuro con il tuo bambino in ogni momento
  • Display a colori da 2,4"
  • Portata fino a 150 m
  • Banda di frequenza 2,4 GHz
  • Visuale notturna a raggi infrarossi automatica
  • Unità bambino installabile a parete
  • 181,48 €
  • Fotocamera ad alta risoluzione
  • Design compatto ed elegante
  • Grande schermo da 4.3 "
  • 190,72 €

    Vogliamo disporre di uno strumento che ci dia modo soltanto di ascoltare, o di un più completo baby monitor che ci consenta anche di vedere? Sicuramente, più semplice sarà la prima categoria: ascoltare il bambino mentre stiamo facendo qualcos’altro, è reso possibile da due ricevitori da poter lasciare in ogni angolo della casa, mentre la base sarà nella stanzetta del nostro piccolo.

    I baby monitor che dispongono anche della funzione video hanno caratteristiche in più: non solo sarà possibile ascoltare il proprio bambino, ma sarà possibile anche vederlo, grazie alla speciale fotocamera da lasciare nella stanza del bebè e al televisore portatile, sul quale si vedranno le immagine trasmesse.

    Esistono modelli dotati anche di sensore a infrarossi, grazie ai quali poter guardare il nostro piccolo anche in assenza di luce: certo, i costi saranno esponenzialmente più amplificati, ma questo e molto altro per il benessere di ogni bambino!

    I modelli più recenti consentono, inoltre, di sfruttare le potenzialità dei dispositivi portatili, quali smartphone e tablet, per avere sempre a disposizione l’opportunità di tenere sotto controllo il nostro bambino.
    Accedendo a un portale web, infatti, si avrà la possibilità di osservare il piccolo anche dal proprio computer: in questo modo, nel caso in cui vi fossero parenti lontani o uno dei genitori in viaggio, sarà possibile osservare giornalmente e minuto per minuto il proprio cucciolo.

    Per scegliere il giusto baby monitor, occorre considerare ogni variabile: la frequenza, ad esempio, è un parametro molto importante.

    È fondamentale disporre di un dispositivo in grado di non subire spiacevoli interferenze nel suono o nell’immagine video: basta un semplice cordless, anche nella casa del vicino, perché vi siano interferenze. Conviene, per cui, acquistare un baby monitor con frequenza piuttosto alta, onde evitare che vi siano problemi di questo tipo.

    Solitamente le varie case costruttrici di baby monitor forniscono nel pacchetto una serie di plus veramente molto utili: ad esempio la possibilità di lasciare che il nostro bimbo sia cullato dalle note di una bella ninna-nanna o un supporto mp3 per poterlo fare addormentare sulle note della sua canzoncina preferita.


    E tu, cosa ne pensi?

    © 2018 Migliori Baby Monitor